Vaccini – personale scolastico

Da domani, sabato 27 febbraio, dalle ore 8, sarà possibile prenotare il vaccino anti-Covid19 per il personale scolastico delle scuole pubbliche e delle università, docente e non docente.

Le vaccinazioni inizieranno lunedì 1 marzo.

Servizi di pulizia e di ausiliariato

Proroga dei contratti di supplenza stipulati nelle more dell’avvio della procedura di internalizzazione dei servizi di pulizia e di ausiliariato: è possibile prorogare i contratti in scadenza (28 febbraio) di mese in mese sino all’avvio della procedura selettiva in esame.

Vincolo quinquennale – docenti ingabbiati

VA RIAPERTA LA MOBILITÀ

E’ LO STRUMENTO CHE PUÒ RIMUOVERE VINCOLI BUROCRATICI E DARE SOLUZIONI

L’informativa e il confronto sulle ordinanze della mobilità del personale docente, educativo, ATA e di religione cattolica e la contrattazione del personale ex Lsu sono stati i temi all’ordine del giorno per l’incontro tra l’amministrazione e le organizzazioni sindacali.
Per il ministero era presente il Capo dipartimento Dr. Marco Bruschi e il Direttore generale Dr. Filippo Serra. Per la Uil Scuola Pasquale Proietti, Antonello Lacchei, Paolo Pizzo e Giuseppe Favilla.

La bozza dell’ordinanza ministeriale presentata dall’amministrazione relativa alla mobilità per l’a.s. 2021/22 del personale docente, che in realtà si limita ad indicare le date di presentazione delle domande, ripropone gli stessi blocchi per i quali, già lo scorso anno la Uil Scuola aveva chiesto la riapertura del contratto (richiesta, che l’ex ministro Azzolina, aveva disatteso).

Tavolo regionale di confronto DM 87

Oggi si è riunito il tavolo regionale di confronto DM 87. All’incontro, tra gli altri, era presente l’assessore Saltamartini. Ci è stata comunicata la necessità – a causa del diffondersi delle varianti del virus e in attesa dell’avvio del piano vaccinale per il personale scolastico (previsto dal prossimo 1 marzo) – di procedere all’attivazione della didattica a distanza al 100% per tutti gli Istituti Superiori della Regione e, per le sole province di Ancona e Macerata, anche per tutte le classi seconde e terze degli Istituti scolastici di I grado. Per ora l’ordinanza è in vigore per una sola settimana, a partire dal 27 febbraio, con possibili proroghe qualora l’indice dei contagi non dovesse diminuire. Prendiamo atto di una decisione forse a questo punto inevitabile ritenendo, come abbiamo già più volte sottolineato, che il monitoraggio della comunità scolastica attraverso lo screening periodico avrebbe potuto evitare decisioni urgenti e ulteriormente restrittive. Riteniamo assolutamente indispensabile attivare gli screening per le scuole che fanno attività didattica in presenza e dare con urgenza inizio alla vaccinazione per le scuole.

Richiesta chiarimenti inviata a USR

Valutazione delle attestazioni di qualifica professionale di cui all’ articolo 14 della legge 845/1978, “trattazione di testi e/o alla gestione dell’amministrazione mediante strumenti di video scrittura o informatici”.