LA SCUOLA È COME UN DOMINO, SE SBAGLI MOSSA CADE TUTTO

Ora anche le maestre potrebbero non restare nella loro classe
E’ l’ultima novità emersa dalle GPS

Turi: bisogna uscire da questa situazione. Salvaguardare diritti e persone. Oggi riunione sulle supplenze. Faremo proposta. La ministra ci ascolti.

Insegnare un anno alle superiori: questo potrebbero fare molte maestre di ruolo, laureate che ne abbiano fatto richiesta. Lasciando il loro posto da maestre.
Il puzzle incompiuto delle graduatorie provinciali di scuola si completa anche di questo tassello al posto sbagliato, dove i pezzi di diritto individuali non incrociano mai quelli delle procedure messe in atto.
Un pasticcio normativo che ha conseguenze dirette sulla vita professionale, e umana, delle persone.
Incertezze su incertezze