La recente sentenza della Corte di Cassazione, la n. 21593/17, ha creato e sta creando problemi nelle scuole per la vigilanza degli alunni.

Al fine di fare chiarezza su tutta la vicenda e dare certezze alle scuole, abbiamo inviato una nota al Miur con la quale chiediamo un incontro urgente per restituire serenità all’interno della comunità scolastica, attraverso una corretta lettura delle diverse norme.

Alleghiamo:
– Commento alla sentenza della Cassazione da parte del nostro Ufficio legale
– Scheda di lettura dei diritti e doveri della scuola sulla sorveglianza dei ragazzi
– Nota al Miur per richiesta d’incontro

DOCUMENTI