L’11 aprile 2017 è stato sottoscritto il contratto nazionale integrativo sulla mobilità del personale della scuola per l’a.s.2017/2018, che costituisce un primo concreto risultato dopo l’intesa firmata a Palazzo Vidoni tra Governo e sindacati. Infatti, ritorna a pieno titolo nell’alveo della contrattazione la mobilità del personale sulla quale la legge 107, con un’evidente invasione di campo, era pesantemente intervenuta, compromettendo la trasparenza e la regolarità delle relative operazioni.
In allegato le Linee guida unitarie per l’applicazione del CCNI riguardante l’assegnazione alle scuole dei docenti titolari su ambito ed i relativi materiali documentari, utili alla predisposizione delle apposite delibere da parte dei collegi dei docenti, pensiamo possa trattarsi di un utile supporto alla gestione di uno degli aspetti più delicati di applicazione della legge 107, valorizzando i risultati ottenuti al tavolo negoziale al quale abbiamo ricondotto la materia.
Invitiamo inoltre i colleghi RSU a coordinarsi con le altre RSU del proprio istituto.
Restiamo a vostra disposizione per ogni necessario chiarimento.

DELIBERA 2 COLLEGIO CHIAMATA DIRETTA   LINEE GUIDA   LETTERA DI PRESENTAZIONE LINEE GUIDA