Sabato 5 e domenica 6 dicembre siamo andati in delegazione ai banchetti PD per presentare un nostro documento e continuare a ribadire ciò che non va nella legge 107/2015.

Abbiamo fatto anche questo tentativo perché pensiamo che il coraggio sia quello dei lavoratori della scuola che ogni giorno con professionalità e umanità fanno il loro lavoro malgrado un Ministro, un Governo, uno Stato che non li ascolta.

Ma noi continuiamo a provare….in ogni occasione….perché crediamo nel valore e nell’ importanza dell’ ascolto e ci faremo ascoltare.

Il documento è disponibile a questo indirizzo:
http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/cambiare_la_legge_107__-_documento_uil_scuola.pdf

mentre tutte le foto sono su facebook e sulla Galleria del sito Uil Scuola Marche.