La Funzione Pubblica certifica l’altissima adesione

Uil: sui 42 milioni di trattenute
il Governo non faccia cassa, li destini alle scuole

Faccia un gesto di rispetto per coloro che hanno scioperato
per una scuola di qualità.

La funzione pubblica ha reso noto oggi il numero di persone che hanno aderito allo sciopero della scuola: sono stati 618.066 con percentuale del 64,89%.
Il dato della Funzione Pubblica non tiene conto degli effetti delle scuole chiuse. Si conferma la stima da noi fornita di una adesione che ha sfiorato l’80%.
Confermato che è il più grande sciopero della scuola.
Il Governo rifletta e apra subito un confronto vero con i sindacati per dare le risposte necessarie alle richieste del mondo della scuola, rappresentate nello sciopero e ancora in atto nelle proteste che continuano in questi giorni.
Con i 42 milioni di trattenute il Governo, non faccia cassa, faccia un gesto di rispetto per coloro che con lo sciopero hanno manifestato per dare qualità alla scuola italiana. Li destini alle scuole.